Tecnico Superiore per il marketing e l'internazionalizzazione delle imprese




La figura professionale, che il corso si propone di formare ha elevate competenze nell’ambito della promozione dei prodotti del ”Made in Italy”, dei quali conosce il processo di produzione e le specifiche caratteristiche tecniche. Predispone il piano di marketing e di comunicazione sul prodotto/servizio studiandone il posizionamento in uno specifico segmento di mercato attraverso l’analisi di settore, il benchmark, la ricerca delle tendenze e delle potenzialità offerte dai nuovi media digitali. Supporta la gestione di impresa collaborando a produrre la documentazione necessaria per partecipare a gare e bandi nazionali e internazionali. Predispone, gestisce e controlla il piano delle vendite di prodotti/servizi, monitorando la soddisfazione della clientela.



DURATA PERCORSO FORMATIVO:

1800 ore distribuite in quattro semestri di cui 800 di tirocinio aziendale.



DESTINATARI:

20/25 partecipanti in possesso di diploma di scuola media superiore.


Il programma didattico, oltre a fornire competenze di base trasversali come quelle linguistiche, informatiche, matematiche, di organizzazione aziendale, contabilità industriale, qualità, sicurezza etc., approfondirà tematiche tecniche relative al Marketing internazionale, al posizionamento dell’Umbria sui mercati internazionali e alla promozione sui mercati esteri. La Progettazione didattica ha visto la partecipazione di Umbria Export, agenzia di Confindustria Umbria a supporto delle imprese nel processo di internazionalizzazione.



DOCENTI COINVOLTI

I docenti provengono dal mondo delle imprese, delle professioni, delle università e delle scuole superiori.



METODOLOGIA DIDATTICA

Il modello metodologico di riferimento è quello dell’alternanza “scuola impresa” caratterizzato da un approccio formativo prevalentemente laboratoriale ed esperienziale, finalizzato ad immergere i partecipanti in un processo di apprendimento in cui sono fortemente coinvolti e stimolati da compiti pratici concreti e misurabili, analoghi a quelli che gli stessi saranno chiamati a svolgere in azienda.



Aree didattiche e unità formative