Specialista in Meccatronica applicata all’Aerospazio e all’Automotive
image

Tecnico Superiore per l'Automazione ed i Sistemi Meccatronici con specializzazione nella Meccatronica applicata al settore dell’Aereospace (Specialista in Meccatronica applicata all’Aerospazio e all’Automotive

Il profilo è una figura fortemente richiesta dalle imprese del settore meccatronico in generale e nello specifico per il settore Aereospace. A tale scopo il profilo progetta con software 3D verso sistemi CAD-CAM, possiede skill importanti nella lettura del disegno e dei relativi simbolismi con particolare attenzione alle normative di settore. Usa software conversazionali di programmazione CNC delle macchine, utilizza la modellazione 3D verso l’additive manufacturing, analizza e controlla i componenti realizzati tramite macchine di misura tridimensionali (CMM) e tramite scanner 3D per il reverse engineering. Conosce e sa utilizzare le tecniche NDI, liquidi penetranti, magnetoscopi, raggi X. Viene formato sulla gestione qualità specifica del settore Aereospazio, secondo le procedure di riferimento.

Il profilo conosce e sa programmare PLC e/o sistemi intelligenti finalizzati al controllo automatico di linee o sistemi di produzione, programma e utilizza robot antropomorfi e collaborativi in isole 4.0. Conosce ed applica procedure finalizzate al controllo e la gestione di impianti produttivi nel settore della elettronica applicata, il Manufacturing Engineering per parti elettroniche (industrializzazione di assiemi elettronici). Conosce e sa implementare test di compatibilità elettromagnetica, con relativo post processing dei dati di test.

Conosce e gestisce sistemi di set-up macchinari per il montaggio e l’assemblaggio delle parti elettroniche, con relativo controllo ed esecuzione delle fasi di lavoro finalizzate alle produzioni smt.

Il profilo acquisisce competenze nelle tecniche di programmazione in C++ o linguaggi equivalenti per sistemi intelligenti. Conosce i sistemi di realtà virtuale ed aumentata secondo un know how complessivo in piena rispondenza a quanto richiesto dalle tecnologie abilitanti 4.0. Il percorso si svolge presso il Labomec, il laboratorio meccatronico di ITS Umbria Academy, realtà unica sul territorio nazionale, dotata di tutte le più moderne e innovative tecnologie disponibili sul mercato ed in uso nelle eccellenze produttive del settore.